Iniziative culturali

Il Comune di Merana circa 200 abitanti, pochi ma attivi e molto attaccati alle tradizioni e alla cultura locale: sono un po' come una grande famiglia; collaborano per le feste, curano il territorio e vorrebbero che i giovani continuassero sulla loro strada e non abbandonassero il paese.

Nell'estate 2004, per iniziativa della prof.ssa Silvana Sicco e della sig.ra Lucia Prato,  stata allestita una mostra fotografica, denominata "Fotografia e memoria"che   ha raccolto testimonianze di vita quotidiana e ufficiale dei meranesi durante tutto il '900.

Negli ultimi tempi, grazie al Sindaco, sig. Gallo, e all'Assessore alla cultura prof.ssa Silvana Sicco, l'Amministrazione comunale ha promosso alcune iniziative culturali anche presso le scuole presenti sul territorio, nella fattispecie le scuole dell'Istituto comprensivo di Spigno Monferrato.

Nell'anno scolastico 2004-2005, la Scuola media di Spigno ha partecipato alla manifestazione "Una foto, una storia", organizzata dall'Assessore prof.ssa Sicco, che si basava sulla riscoperta della storia locale e delle tradizioni attraverso le vecchie foto d'epoca che ogni famiglia, di solito, custodisce, ma spesso dimentica, nei cassetti.

Gli alunni sono stati invitati a riscoprire quelle foto e ad intervistare i protagonisti, ancora viventi, delle stesse; ne nato un ipertesto che qui presentiamo:   "Una foto, una storia"

Nello stesso tempo la prof.ssa Silvana Sicco ha raccolto presso  i meranesi   foto e documenti  storicici. Tutta la documentazione,  dopo aver composto una mostra allestita presso il Municipio, diventata un libro: "Merana e la sua gente"   di cui presentiamo una sintesi.

Torna indietro         Home page