Ginepro

Nome comune

GINEPRO

Nome scientifico

Juniperus communis L.
famiglia Cupressaceae

ginepro_EPSN3500.JPG (1285096 byte) ginepro.jpg (74987 byte)

Ginepro maschio (senza bacche) in primavera

  Ginepro femmina con i frutti (bacche) maturi in autunno

 

HABITAT Si adatta a tutti i tipi di terreno ma predilige i terreni calcarei. E’ specie frugale e pioniera ma vuole molta luce e tollera poco la vicinanza degli altri alberi.
DESCRIZIONE Si trova da noi sotto forma di arbusto cespuglioso molto ramificato eretto e anche strisciante. La corteccia liscia lucente da giovane poi grigio-bruna. Le foglie sono aghiformi e pungenti di colore verde glauco.
Il ginepro un esempio di piante DIOICA cio con individui a sessi separati. C’ l’individuo maschio che ha fiori maschili riuniti in amenti gialli evidenti in Marzo Aprile e il ginepro femmina che ha solo fiori femminili poco appariscenti e verdastri.
Dopo la fecondazione l’infiorescenza femminile si trasforma in evidenti pseudo-bacche verdi che maturano in 2-3 anni diventando blu scure.
ORIGINE:

E' specie a larghissima diffusione geografica presente in quasi tutto l’Emisfero Boreale, dal limite del mare fino ai 3500 m.

ginepro_2.JPG (191754 byte)

Torna indietro         Home page